Haute Couture dell’abitare

di Alessandra Oristano

Alma Design propone un nuovo progetto di total living
senza confini tra spazi indoor e outdoor

Il total living rappresenta un nuovo stile di vita. La trasversalità di funzione conferma  la presenza di un unico linguaggio per esprimere uno stile univoco declinabile indoor e outdoor.

La collezione Scala di Alma Design, disegnata da Marco Piva, è un tributo a Milano, capitale della moda e del design. Le forme generose e linee avvolgenti sono ispirate alla sartoria haute couture.

La corda è la vera protagonista e riveste la struttura in metallo che sorregge seduta e schienale con un intreccio realizzato in esclusiva da Alma Design. E caratterizza la poltrona e il divano a due posti.

La struttura in metallo verniciato antracite, bianco e sabbia è abbinata con la corda antracite, sabbia e bordeaux in coordinato o in contrasto. I cuscini della seduta e dello schienale sono disponibili nelle stesse varianti di colore della corda in differenti texture.
Il divano viene proposto con un confortevole cuscino sedile e due cuscini schienale, sfoderabili e facilmente removibili.

Stesse linee per la poltrona e il divano imbottiti della collezione Scala, caratterizzati dalla plissettatura del rivestimento, una lavorazione manuale ispirata all’effetto sartoriale. In pelle o velluto.

Minimale e dal gusto contemporaneo anche la serie di tavolini in tre modelli: tondo, ovale e alto con top a doppia altezza e bordo inclinato che li rende facilmente adattabili in contesti diversi e allungabili.

La struttura in metallo verniciato antracite, bianco e sabbia si completa con piani in HPL SP10 mm nelle finiture sabbia opaco, calacatta e lava opaco e lucido. Per l’uso indoor viene proposto con piano in mdf Sp 25 mm nelle finiture bianco, rosso ossido, antracite e grigio ghiaia.

gentleman editoriale gentleman&Lei dicembre

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo