I 100 vini rossi al top. La terza puntata della Superclassifica

di Redazione Gentleman

Terzo appuntamento con la Superclassifica di Gentleman che decreta i 100 migliori vini rossi ottenuti dall’incrocio dei voti delle sei più importanti guide enologiche.

gentleman magazine italia wine i 100 migliori vini rossi italiani superclassifica secona parteDopo la prima e la seconda puntata, ecco oggi la terza parte della classifica elaborata da Gentleman prendendo in considerazione tutti i vini giudicati con i massimi punteggi nelle edizioni 2022 delle sei più autorevoli guide enologiche italiane.

Le guide sono: Vini d’Italia del Gambero Rosso, I vini di Veronelli, Guida essenziale ai vini d’Italia di Daniele Cernilli, Vitae dellAssociazione Italiana Sommelier, Bibenda della Fondazione Italiana Sommelier; Annuario dei migliori vini italiani di Luca Maroni.

La terza parte della classifica dei migliori 100 vini rossi italiani prende in considerazione i 27 vini che occupano le posizioni dalla 32 alla 19, con molti parimerito.

gentleman magazine italia wine Superclassifica 100 migliori rossi italiani 3 puntata

Al 32° posto, troviamo Toscana con Sergio Zingarelli Chianti Classico Gran Selezione 2017 Rocca delle Macìe, Marche con Offida Rosso Ludi 2018 Velenosi eil Piemonte con il Barolo Meriame 2017 Paolo Manzone: i tre vini realizzano 552,5 punti totali.

In solitaria, al 31 ° posto, troviamo la cantina Feudo Maccari con il  Sicilia Nero d’Avola Saia ’19; mentre il 30° posto è conquistato da due toscani:, Bolgheri Rosso Superiore Sondraia 2018 di Poggio al Tesoro e il Maremma Toscana Rocca di Frassinello 2019, Rocca di Frassinello.

Nella stessa posizione, a pari merito, anche il Montepulciano d’Abruzzo Colline Teramane Zanna Riserva 2017, di Dino Illuminati.

Un gradino sopra, troviamo l’umbro Montefalco Sagrantino Collepiano 2017 Arnaldo Caprai e il campano Taurasi Piano di Montevergine Riserva 2016 Feudi di San Gregorio, con 544,5 voti.

Appena sopra, il toscano Poggio de’ Colli Toscana Cabernet Franc 2018 Piaggia.

Toscana, Piemonte e Veneto occupano la posizione 27 con, rispettivamente, Chianti Classico Gran Selezione Vigna Grospoli 2018 Lamole di Lamole, Barolo Riserva 2015 Paolo Manzone e Amarone Della Valpolicella Classico 2016 Zymé.

Il Piemonte conquista anche la 26° posizione della classifica dei 100 migliori vini rossi italiani con il Grignolino d’Asti Monferace 2016, Tenuta Santa Caterina.

Al 25° posto, tre pari merito: Habemus Etichetta Rossa Lazio Rosso 2018 San Giovenale,
La Poja Corvina Veronese 2017 Allegrini, Gattinara Riserva 2016 Giancarlo Travaglini.

Risalendo, troviamo due vini siciliani: alla posizione 24, il Duca Enrico 2017 Duca di Salaparuta, alla 23, Sicilia Nero d’Avola Vrucara 2017 Feudo Montoni.

Tre pari merito alla posizione 22: il toscano Guidalberto 2019 Tenuta San Guido,
Sicilia Nero d’Avola Don Antonio Riserva 2018 Morgante e il veneto Fratta 2017 Maculan.

Al ventunesimo posto si posiziona il Chianti Classico Gran Selezione Ceniprimo 2018 Ricasoli, mentre al 20° abbiamo tre pari merito.

Si tratta del Lupicaia 2017 Castello del Terriccio, del Bolgheri Superiore Guado al Tasso 2018 Tenuta Guado al Tasso e dell’Amarone della Valpolicella Classico Riserva Fumetto ’08 2008 Secondo Marco.

Chiude questa terza puntata della superclassifica dei 100 migliori vini rossi italiani, al 19° posto, il piemontese Barbaresco Albesani Santo Stefano Riserva 2016 Castello di Neive.


 

gentleman magazine italia wines la superclassifica i migliori 100 vini rossi italiani 3 puntata

La superclassifica dei 100 migliori vini rossi italiani completa la trovate su Gentleman di febbraio in edicola o in versione digitale, scaricando il numero da App Store e Google Play). E seguendo le puntate sul sito. La prossima svelerà il podio.

gentleman editoriale gentleman&Lei dicembre

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo