La Ferrari più bella

di Samantha Primati

Enzo Ferrari diceva di se: «Fra cent’anni diranno che sono uno che ha scoperto l’acqua calda». Ma non è così, Ferrari rivoluzionò il concetto di automobile di lusso, bella, desiderabile. Tanto da arrivare a far amare le sue creazioni a livello trasversale. Anche un bambino si stupisce davanti a una Ferrari.

Quest’anno il Concorso di Eleganza di Villa d’Este ne ha presentate 8, una serie di grande rarità, valore e classe. Abbiamo chiesto ai nostri lettori di votare la Ferrari più bella. Il risultato è sorprendente.

gentleman motori la ferrari più bella

1. Al primo posto con il 94% dei voti una splendida 250GT Zagato. Il design avanzato, la leggerezza e l’eccellente aerodinamica, segni distintivi della carrozzeria fondata da Ugo Zagato nel 1919 rendono questo esemplare un gioiello di eleganza senza tempo.

gentleman motori concorso eleganza villa d'este Ferrari 275GTB:4 design Scagliett 1967 la Ferrari più bella1. Sorprendentemente a pari merito con il 94% dei voti si piazza questo esemplare del 1967, una  275GTB/4 design Scaglietti. Suadente e felina.

gentleman motori concorso eleganza villa d'este Ferrari 400 Superamerica design Pininfarina 19643. Al terzo posto troviamo la 400 Superamerica design Pininfarina  del 1964. Un pezzo realizzato in 46 esemplari. Fu prodotta in due serie, personalizzate in base alle richieste del cliente finale. Furono costruiti anche modelli unici, denominati Superfast II, III e IV.

gentleman motori concorso eleganza villa d'este Ferrari 375 America Berlinetta Design Pininfarina 19534. Al quarto posto con l’82% delle preferenze si fa un salto nei favolosi anni della Dolce Vita con una 375 America Berlinetta del 1953 disegnata da Pininfarina.

gentleman motori concorso eleganza villa d'este Ferrari 335 s spider scaglietti la Ferrari più bella5. Al quinto posto con l’80% dei voti una autovettura da competizione prodotta dalla Ferrari dal 1957 al 1958 in quattro esemplari, la Ferrari 335S Spyder Design Scaglietti datata 1958.

gentleman motori concorso eleganza villa d'este Ferrari 365PBerlinetta Speciale3 la Ferrari più bellaPosti design Pininfarina 1966

6. Al sesto posto con il 72% dei voti una «chicca», così definisce la sua creazione la  casa di Maranello. Si tratta di una Ferrari 365P Berlinetta Speciale 3 Posti design Pininfarina datata 1966. Un gioiello nato dalla matita di Aldo Brovarone (che poi progettò anche la meravigliosa Dino) nel 1966 e presentata a Parigi, l’auto è talmente bella che Gianni Agnelli ne commissiona subito un secondo esemplare per se.

gentleman motori concorso eleganza villa d'este Ferrari Dino 206GT Design Pininfarina 19687. Con solo il 70% delle preferenze si posiziona al settimo posto questo esemplare di Ferrari Dino 206GT color oro disegnata da Pininfarina e datata 1968. Come direbbe un inglese a «piece of art».

gentleman motori concorso eleganza villa d'este Ferrari ferrari 365 GT Daytona Spider Scaglietti 19718. Chiude la classifica di queste 8 meraviglie la Ferrari 365 GT Daytona Spider dalla matita di Scaglietti 1971. Si dice di lei che abbia classe da vendere. Fu una delle autovetture del regista Sydney Pollack

 

gentleman editoriale gentleman&Lei dicembre

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo