Le nuove Bambole di Mario Bellini

di Alessandra Oristano

Le Bambole festeggiano i cinquant’anni,
si rinnovano nel progetto e diventano sostenibili

 

Queste poltrone, icone del design italiano disegnate nel 1972, si evolvono grazie a nuove scelte progettuali che le rendono ancora più confortevoli e contemporanee.
Presenza costante nel catalogo B&B Italia da 50 anni, Le Bambole, dalle forme generose e accoglienti, diventano un esempio di sostenibilità.

L’utilizzo di materiali di ultima generazione e tecniche costruttive attuali consentono di riciclare facilmente ogni sua parte.

“Questa famiglia sta avendo una seconda vita rigogliosa e promettente”, afferma l’architetto Mario Bellini.

“Ne abbiamo recuperato il fascino e la sontuosa morbidezza”.

Iconica anche la campagna pubblicitaria di lancio del 1972 quando Oliviero Toscani fotografa la modella Donna Jordan immersa ne Le Bambole.

Si rinnovano anche i rivestimenti con il nuovo tessuto sablé in otto varianti di colore, estremamente gradevole e morbido al tatto. Oppure in pregiata pelle Kasia, pieno fiore morbidissimo.

La nuova collezione prevede: la poltrona Bambola, il divano a due posti Bibambola, a cui si aggiunge il divano a tre posti Granbambola, e il letto matrimoniale Bamboletto.

gentleman editoriale gentleman&Lei dicembre

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo