Navigare sicuri

di Fabio Petrone

Ferretti Group sceglie Watchit, un nuovo sistema anti collisione  brevettato, che grazie all’intelligenza artificiale e agli algoritmi
garantisce la sicurezza delle proprie barche

La sicurezza in barca significa serenità e relax. “Ferretti Group adotterà in esclusiva watchit, un sistema altamente innovativo, confermandosi ancora una volta un passo avanti a tutti per quanto riguarda la qualità dell’esperienza di navigazione”. Ha dichiarato Alberto Galassi, Ceo di Ferretti Group, che poi ha aggiunto: “Con questa nuova tecnologia, infatti, armatori, comandanti e marinai della nostra flotta sanno di poter contare su uno standard di sicurezza senza eguali”.

Watchit, brevettato dall’israeliana Acqua Marina Tech, azienda leader nella costruzione di dispositivi di sicurezza per la nautica, è un sistema elettronico progettato per avvisare il comandante riguardo alla presenza di ostacoli lungo la propria rotta o nelle vicinanze.

Il dispositivo, che sarà reso disponibile per tutte le barche del Gruppo Ferretti, è all’avanguardia tecnologica e dà un nuovo senso al concetto del navigare sicuri: sfrutta i dati raccolti da sensori posizionati sulla barca, sovrapponendoli in tempo reale a quelli delle carte nautiche già inserite nel sistema. Grazie all’intelligenza artificiale e agli algoritmi che gestiscono le informazioni acquisite in tempo reale, Watchit riesce a fornire una stima molto accurata di ciò che circonda la barca, avvertendo per tempo chi è al timone in modo da sventare ogni eventuale rischio di collisioni con altre barche, urti con scogli o con bassi fondali.

Amir Eyal, fondatore di Aqua Marina Tech, ha spiegato: “Siamo molto felici che gli yacht di Ferretti Group siano i primi a installare la nostra tecnologia Watchit. Abbiamo deciso di affrontare questa sfida per lasciare un segno nel settore nautico, rendendo la navigazione più piacevole, riducendo i danni inutili e costosi, e soprattutto aumentando gli standard di sicurezza per salvare vite in mare.”

gentleman editoriale gentleman&Lei dicembre

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo