Patek Philippe si mette in mostra

di Davide Passoni

Per la prima volta Patek Philippe mette in mostra le sue creazioni dell’eccellenza orologiera a Parigi con “Alto artigianato 2022”

patek philippe mostra
Una delle pendole tra i 59 esemplari di Patek Philippe in mostra.

Dopo aver esposto ad aprile, nella cornice del suo edificio storico di rue du Rhône a Ginevra, la nuova collezione Alto artigianato 2022, Patek Philippe porta ora le sue creazioni di altissima orologeria in Francia.

patek philippe mostra
Oltre alle pendolette si possono ammirare orologi da polso Patek Philippe dalla lavorazione unica.

Per la prima volta, la mostra sarà infatti visitabile anche a Parigi, dal 14 al 22 maggio, in una galleria al numero 85 di rue du Faubourg Saint-Honoré, interamente trasformata per l’occasione. La manifattura presenta ogni anno una collezione di esemplari unici e serie limitate che illustrano il talento dei suoi artigiani in numerosi campi.

La collezione in mostra

La collezione 2022 comprende un totale di 59 esemplari, tra cui 15 pendolette Dôme, 9 mini-pendolette Dôme, 10 orologi da tasca e 25 orologi da polso, e non fa eccezione rispetto a quelle degli scorsi anni.

patek philippe mostra
La pendolette Dôme Bol D’or di Patek Philippe.

Esibisce tecniche diverse come lo smalto grand feu cloisonné, la pittura miniata su smalto (una specialità ginevrina), l’incisione a mano, il guillochage a mano e lo smalto paillonné, oltre a tecniche inedite in orologeria come il micro-intarsio in legno e gli smalti di Longwy su porcellana.

Gli highlights dell’esposizione

In una vetrina saranno raggruppati gli esemplari che hanno un legame con la città di Ginevra, la culla di Patek Philippe. Tra di essi spicca la pendoletta Dôme 20118M Bol d’or, pezzo unico in smalto cloisonné e paillonné, che è un omaggio alle sette vittorie ottenute dal presidente onorario della manifattura Philippe Stern alla celebre regata che si disputa lago di Ginevra.

patek philippe mostra
L’orologio da tasca 995/130G-001 Cygne con cassa e quadrante in oro bianco.

Insieme a essa sarà esposto l’orologio da tasca 995/130G-001 Cygne (cigno) con cassa e quadrante in oro bianco (quest’ultimo smaltato nero), con fondo in micro-intarsio in legno impreziosito da questo uccello acquatico emblema del lago di Ginevra.

patek philippe mostra
Il retro di Cygne con fondo in micro-intarsio in legno con l’animale simbolo del Lago di Ginevra.

Un’altra vetrina ricreerà il fascino della giungla tropicale, mentre un’altra ancora celebrerà le prime traversate aeronautiche della Manica, dell’Oceano Atlantico e dell’Oceano Pacifico.

gentleman editoriale gentleman&Lei dicembre

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo