Top chef, la sfida dei piatti

di Alessandra Oristano

Finalmente si torna a casa degli chef. In cima ai desideri di tutti, c’è il piacere di sedersi  a un tavolo all’aperto per gustare i piatti iconici della tradizione italiana. Gentleman ne ha scelti alcuni firmati dagli chef stellati. Come ogni weekend, Gentleman attraverso la sua pagina Instagram ha lanciato la sfida dei piatti tra i top chef.

gentleman-top-chef-la-sfida-dei-piatti-nadia-santini-massimo-bottura
Nadia Santini con i suoi Agnoli, a destra e in basso, e Massimo Bottura con Il Parmigiano.

Molto combattuta la sfida tra gli Agnoli di Nadia Santini, tristellata chef del ristorante Dal Pescatore (48%) e le Cinque stagioni del Parmigiano che hanno reso celebre Massimo Bottura e l’Osteria Francescana nel mondo (52%).

gentleman-chicco-cerea-alfonso-iaccarino
Chicco Cerea, a destra e in basso,con i suoi paccheri. Alfonso Iaccarino, con il Vulcano di maccheroni.

I Paccheri alla Vittorio di Enrico Cerea, tristellato del ristorante Da Vittorio (62%) hanno di gran lunga superato il Vulcano di maccheroni di Alfonso Iaccarino (38%), patron del Don Alfonso 1890, a Sant’Agata Sui Due Golfi, nella penisola sorrentina.

gentleman-top-chef-la-sfida-dei-piatti-davide-oldani-carlo-cracco
Carlo Cracco e L’uovo, a sinistra e in alto, Davide Oldani e il Risotto.

Vince il Risotto alla milanese di Davide Oldani (60%) d’O cucina pop, sull’uovo marinato di Carlo Cracco (40%).

gentleman-top-chef-la-sfida-dei-piatti-norbert-niederkofler-enrico-crippa
Norbert Niederkofler e Insalata di montagna, a sinistra, Enrico Crippa con La Primavera.

Sfida difficile, invece, dall’orto alla tavola, tra La Primavera di Enrico Crippa del ristorante Piazza Duomo di Alba (54%) e l’Insalata di montagna di Norbert Niederkofler, ideatore della filosofia Cook The Mountain al St. Hubertus di San Cassiano in Badia e al nuovo AlpiNN a Plan de Corones.

gentleman-Annie-Féolde-Ciccio-SultanoE come dessert, l’intramontabile tiramisù di Annie Féolde (69%) dell’Enoteca Pinchiorri di Firenze supera il Dolce al caffé di Ciccio Sultano (31%), chef del Duomo a Ragusa.

gentleman editoriale gentleman&Lei dicembre

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo