I 100 anni dell’autodromo di Monza

di Nicola D. Bonetti

Un secolo di corsa

L’Autodromo Nazionale Monza presenta un’edizione limitata di 100 pezzi per ripercorrere i primi 100 anni di vita e raccontare per immagini momenti indimenticabili che appartengono alla storia dell’automobilismo e fanno parte della memoria e dell’identità del nostro Paese. Opera artistica in edizione limitata, dedicata a gli appassionati di automobilismo e a quanti, almeno una volta, hanno calcato l’ingresso del Tempio della Velocità per assistere a un evento unico e riconosciuto in tutto il mondo come il Gran Premio d’Italia.

100 anni di corsa

Una speciale collezione di 11 poster – uno per ogni decennio di attività più uno commemorativo nell’anno del Centenario – per una sorta di percorso nella storia delle edizioni del Gran Premio d’Italia nonché manifesto anche sull’evoluzione dell’automobile da corsa. I poster si ispirano alle locandine ufficiali di Gran Premi rimasti negli annali a cominciare dal 1922, anno di nascita dell’Autodromo Nazionale Monza e passando, per esempio, dall’edizione del 1949 vinta da Alberto Ascari a quella del 1976 che vide trionfare Ronnie Peterson, per arrivare agli anni più recenti come il 2003 in cui vinse Michael Schumacher e il 2019 con il tripudio di Charles Leclerc.

100 anni di autodromo

Parallelamente saranno anche disponibili ulteriori 100 pezzi per ognuno degli 11 poster che potranno essere acquistati al di fuori della collezione. L’iniziativa è un ulteriore tassello all’interno del più ampio piano di attività che Autodromo Nazionale Monza ha ideato nell’anno del Centenario: era infatti il 3 settembre 1922 quando, su impulso dell’Automobile Club Milano, l’automobilismo italiano ha trovato casa nel motorsport mondiale. Il Circuito di Monza non è solo un tracciato di asfalto, ma ha rappresentato e dato voce alle storie di tantissime persone che, concorrendo come piloti, costruttori, progettisti, tecnici e meccanici, hanno alimentato la passione per questo sport e contribuito al progresso tecnologico automobilistico.

La mostra rimarrà aperta fino all’8 gennaio 2023 negli orari di apertura del museo (non è necessaria la prenotazione).

Aperture straordinarie
Lunedì 26 dicembre dalle 15 alle 19
Domenica 1° gennaio 2023 dalle 15 alle 19.

Gentleman Mountains Lifestyle

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo