Bugatti al Guggenheim di Bilbao

di Nicola D. Bonetti

Una Bugatti al Gugghenheim

Una Bugatti al Gugghenheim
Bugatti Type 57 SC Atlantic del 1936.

Fino al 18 settembre è infatti esposta al museo Gugghenheim di Bilbao il modello prestato dal Mullin Automotive Museum in California.

Sarà l’opera d’arte automobilistica più prestigiosa della mostra “Motion. Autos, Art, Architecture” curata dal famoso architetto britannico Norman Foster (anche collezionista di Porsche d’epoca).

Una Bugatti al Gugghenheim
Museo Gugghenheim di Bilbao.

Frutto del capolavoro di Jean Bugatti, figlio di Ettore, seppe fondere l’arte con l’auto, creando di fatto quella che si ritiene essere la vettura più bella e preziosa al mondo, trascendendo l’essenza stessa di autovettura.

Si pensa che possa valere sui 100 milioni di dollari, in attesa che venga ritrovata la misteriosa “La Voiture Noire” scomparsa durante la Seconda guerra mondiale, la quale avrebbe un valore ancora superiore.

gentleman editoriale gentleman&Lei dicembre

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo