Weekend con vista sulla Città Eterna

di Alessandra Oristano

Lo storico Hotel d’Inghilterra a Roma svela l’eleganza delle nuove camere e suite. Per un soggiorno in stile Dolce Vita

L’Hotel d’Inghilterra a Roma della Starhotels Collezione, a pochi passi da Piazza di Spagna, sin dall’Ottocento era il luogo prediletto dalle élite internazionali e dalla nobiltà romana per la sua magnifica posizione e l’eleganza discreta dei suoi interni che affascina i viaggiatori più esigenti.

Gentleman Hotel&ResortHotel d'Inghilterra Roma - Starhotels Collezione - Balcony Suite (3)

Nel corso della sua lunga storia ha ospitato personaggi illustri, dal poeta inglese romantico John Keats, che qui trascorse gli ultimi anni della sua breve esistenza, ai connazionali Byron e Shelley.

Più tardi Mark Twain, Elizabeth Taylor, Gregory Peck ed Ernest Hemingway hanno soggiornato nell’albergo durante gli anni della Dolce Vita. All’interno, le camere e le suite uniscono dettagli contemporanei e colori decisi a un’eleganza senza tempo.

Interior décor

Con l’intento di mantenere intatto lo spirito del luogo che ha accolto viaggiatori colti ed amanti del bello, l’Hotel d’Inghilterra è stato restaurato nella facciata storica tutelata dalle Belle Arti, e le camere e le top suite hanno acquistato nuovo splendore.

Grande attenzione e cura dei dettagli valorizzano gli ambienti in un equilibrio tra antico e contemporaneo. Ogni suite è impreziosita da pezzi d’antiquariato di grande ricerca, parte della collezione dell’hotel.

Tutte ravvivate da calde tonalità, le camere sono state rinnovate selezionando elementi del design Made in Italy. I tessuti sono stati scelti affidandosi a partner quali Rubelli e richiamano le nuances degli antichi palazzi romani.

Nel décor delle suite dell’ultimo piano emerge chiara l’ispirazione della bellezza classica italiana con marmi e stucchi ad abbellire e completare gli ambienti. Le suite offrono eleganti spazi all’aperto e viste mozzafiato sulla città.

Roma in tutta la sua bellezza

Il Pincio, Villa Borghese, l’Altare della Patria e il Quirinale entrano prepotentemente dalle finestre delle suite dell’attico e gli interni valorizzano l’atmosfera di questo bellissimo palazzo romano.

Gentleman Hotel&Resort Hotel d'Inghilterra Roma - Starhotels Collezione - Penthouse Suite (3)

Penthouse Suite

Fiore all’occhiello, la Penthouse Suite è composta da un ampio e luminoso salotto con camino in marmo giallo Siena, originale del XIX secolo, su cui si affacciano la sala da pranzo, lo studio e la camera da letto padronale.

I lussuosi arredi, i bassorilievi del famoso artigiano romano Felice Calchi, le lampade artigianali di Vetrerie di Empoli impreziosiscono l’appartamento. Velluti e tessuti italiani firmati da Dedar caratterizzano tutti gli ambienti della suite.

Questa suite unica, situata all’ultimo piano dell’hotel, vanta una magnifica terrazza di 70 mq attrezzata con arredi da esterno e una vista panoramica a 360° da Villa Medici al Vittoriano.

Diventa una location ideale per un aperitivo, una cena romantica o per organizzare un evento privato, affacciati sui tetti di Roma.

Gentleman Hotel&Resort Hotel d'Inghilterra Roma - Starhotels Collezione - Balcony Suite (5)

Le nuove Balcony Suite

Al quinto piano, seducono grazie al fascino sobrio del bianco e nero, declinato nelle fantasie geometriche di rivestimenti e decori, che giocano su contrasti armonici.

Le tappezzerie seguono le calde tonalità dell’ocra, dell’arancio e del rosso. I dettagli di stile nell’illuminazione e le preziose passamanerie seguono la cromia degli arredi. Ogni suite è impreziosita da tavoli da pranzo in scagliola fiorentina.

All’esterno, i balconi sono salotti en plein air con arredi in ferro battuto e imbottiti in palette: la luce della città Eterna si diffonde generosa all’interno delle camere, riflettendosi negli specchi che adornano le pareti.

Entro l’anno al rinnovamento delle restanti camere e delle aree comuni, si aggiungeranno un’intima Spa e un rooftop bar. Deliziose le esperienze culinarie al Cafè Romano Ristorante & Lounge Bar, molto amato da artisti, scrittori e star del cinema.

Qui si possono degustare piatti rivisitati della cucina romana e uno speciale menu cocktail dedicato ai leggendari ospiti che hanno soggiornato all’Hotel d’Inghilterra.

 

gentleman editoriale gentleman febbraio 2024 pietro giuliani azimut

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo