Una sola, per la pista

di Nicola D. Bonetti

Ferrari KC23 pezzo unico, costruita partendo da 488 GT3 Evo 2020, è l’auto da corsa con il maggior numero di vittorie nella storia del marchio

 Ferrari KC23 pezzo unico

L’ultima Ferrari un pezzo unico. Costruita partendo da 488 GT3 Evo 2020, l’auto da corsa con il maggior numero di vittorie nella storia del marchio, per KC23 sono stati necessari quasi tre anni di lavoro tra il Centro e il cliente. Non utilizzabile su strada, è ispirata alla concept virtuale Vision Gran Turismo e a 499P, l’hypercar che ha conquistato l’ultima 24 Ore di Le Mans.

Le forme sinuose ed eleganti, con aerodinamica da corsa: nell’abitacolo essenziale e simile alle vettura da competizione, il pulsante di avviamento aziona il sistema aerodinamico attivo, aprendo grosse prese d’aria.

In metacrilato i pannelli di carrozzeria, come le portiere ad apertura verticale e i gruppi ottici a lama. Il propulsore V8 biturbo da 3,9 litri eroga circa 600 cavalli e 700 Nm di coppia massima, offre prestazioni simili alla vettura di partenza, e l’assetto è dedicato.
Beato l’unico possessore.

(Ferrari KC23 pezzo unico)

gentleman editoriale gentleman&lei dicembre

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo