Oltre 700 cavalli nel 2024

di Nicola D. Bonetti

Bmw M5 Touring

Sta muovendo i primi passi intorno a Monaco con livrea camuffata, ma è evidente che si tratta della prossima BMW M5 che tornerà, dopo oltre quindici anni, a indossare la carrozzeria Touring.

Nel percorso di elettrificazione di tutta l’offerta è più che lecito pensare che sarà il sistema ibrido a muovere la pepata grande wagon, presumibilmente quello che oggi equipaggia BMW M: V8 biturbo 4,4 litri con motore elettrico integrato nel cambio e trazione integrale tradizionale.

Se sarà adottata anche la meccanica della Red Label arriverà a sfiorare i 750 cavalli.

gentleman editoriale gentleman febbraio 2024 pietro giuliani azimut

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo