Milano fiorisce con Orticola

di Giada Barbarani

Dall’11 al 14 maggio ritorna Orticola 2023: non una semplice mostra-mercato di fiori, ma un appuntamento mondano che coinvolge tutti i milanesi. Molte le novità di quest’anno.

gentleman le scelte di g orticola milano

Per quattro giorni i Giardini Pubblici Indro Montanelli, in via Palestro, saranno nuovamente protagonisti, e presi d’assalto dai milanesi, per Orticola 2023, la XXVI edizione della mostra-mercato, e non solo, quest’anno dedicata all’Intelligenza dei fiori, tema che prende spunto dall’omonimo libro di Maurice Maeterlinck, .

«Il mondo vegetale che a noi sembra così pacifico, dove tutto appare accettazione, silenzio, obbedienza, è al contrario il luogo dove la rivolta contro il destino è la più veemente e la più ostinata», scriveva il premio Nobel nel suo libro del 1907.

gentleman le scelte di g orticola 2023 orticola locandina

Una delle maggiori intelligenze vegetali sono le piante carnivore. E chi meglio di una pianta del genere Drosera, che usa i suoi tentacoli ghiandolari per intrappolare insetti, piegandosi verso la preda, poteva rappresentare la locandina di Orticola 2023?

Un inno alla natura e alla sua intelligenza, che così tanto ha da insegnarci. Anche le piante, infatti, sono capaci di adattarsi, crescere e moltiplicarsi.  E per scoprirne di più, ecco una delle novità di quest’anno: cercando nei viali della mostra-mercato il QRCode con La voce di Orticola è possibile ascoltare cosa vogliono dirci fiori e piante.

gentleman le scelte di g orticola 2023 piante2023_collezione Dianthus © Maurizio Tosto

Da non perdere, oltre perdersi tra i profumi e le bellezze di piante e fiori esposti dai numerosi vivaisti giunti d tutta Italia e non solo, i laboratori didattici, l’installazione floreale Ikebana, nel rispetto dell’estetica wabi-sabi, a cura dell’Ikebana Chapter Ohara del Garden Club Milano, la mostra fotografica dedicata ad alcuni tra i più importanti giardini siciliani; i Dialoghi in giardino, con ospiti speciali, personalità istituzionali ed esperti botanici…

E poi, FuoriOrticola, con sempre più vetrine fiorite e luoghi di cultura cittadini coinvolti. Da non perdere, la mostra fotografica Amati Fiori 2023, di Mario Carrieri, alle Gallerie d’Italia. E poi, più di 22 luoghi, tra musei, orti, ville e giardini, e 39 negozi, allestiti da 27 floral designer. Un occasione in più per vedere fiorire Milano.

gentleman le scelte di g orticola 2023

Anche quest’anno, come fin dalla prima edizione, i proventi derivanti dalla vendita dei biglietti d’ingresso saranno destinati al verde pubblico cittadino, con particolare riguardo a due importanti progetti: l’adozione degli spazi verdi adiacenti a Piazza Santo Stefano e uno studio di fattibilità paesaggistica per ampliare la fruizione culturale degli spazi aperti di Fabbrica del Vapore.

gentleman editoraile aprile 24

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo