Una vacanza in green

di Giada Barbarani

Dal Marocco a Mauritius passando per il Portogallo e la Spagna, fino alle Alpi francesi, le destinazioni firmate Club Med dedicate ai golfisti. E non sologentleman viaggi destinazioni Club Med golfisti DBAC_G115_011

Chi ha qualcuno in famiglia che gioca a golf sa che organizzare una vacanza è spesso complicato. La meta prescelta, infatti, ricade sempre su una località con le 18 buche, il più delle volte con poche alternative per chi non pratica.

La soluzione arriva da Club Med con una serie di destinazioni per golfisti sì, ma anche per gli amanti del benessere, del divertimento, dell’enogastronomia, del relax… per una vacanza all inclusive.

Si parte dal Marocco, a Marrakech, dove il meraviglioso resort La Palmeraie è un’oasi in mezzo al deserto circondata da lussureggianti giardini (sopra). I ritmi sono quelli africani e le giornate passano oziose tra la Spa, i due ristoranti e i 4 bar. Senza dimenticare le numerose attività proposte dal resort: tennis, equitazione, yoga, ma anche circo e trapezio per i più piccoli. E i luoghi da scoprire: piazza Djema-el-Fna, i souk, il Parco nazionale di Toubkal, Agadir…

gentleman viaggi hotel e resorts destinazioni Club Med golfisti MPAC_I122_165

Tornando al golf, ecco un campo pratica circondato da ulivi, alberi di arancio e palme. Una volta perfezionato il put, si è pronti per sfidarsi sui vari green vicini: il Golf Club Al Maaden, Samanaha e Assoufid, nascosti a piedi dell’Atlas.

La Spagna, in particolar modo Marbella, è una delle destinazioni più conosciute per i golfisti, grazie anche al clima temperato che rende accessibili i links tutto l’anno.  L’indirizzo è il Club Med Magna, inaugurato sulla Costa del Sol nel maggio 2022: un’oasi di 14 ettari di natura e giardini lussureggianti, a un passo dai tesori della costa meridionale dell’Andalusia.

Qui, esiste uno spazio o un’attività per soddisfare le esigenze di tutti. Per i golfisti, anche quelli in erba, corsi di gruppo sono inclusi dagli 8 anni  e un campo pratica che si trova all’interno del Resort con bunker e Pitch & PuttRelax a bordo piscina (sopra), giochi e attività per i più piccoli al Baby Club, una lezione di yoga, il trapezio volante… La sera, una visita la città di Marbella e il suo pittoresco quartiere di Casco Antiguo.

gentleman viaggi destinazioni Club Med golfisti Club Med Da Balaia2

Dalla Spagna al Portogallo, dove il Resort Da Balaia è il luogo ideale per il golf in famiglia, anche con i più piccoli, grazie al minigolf vista Oceano (sopra) direttamente all’interno dell’albergo. Le lezioni di gruppo sono incluse a partire dagli 8 anni, sei giorni su sette.

È possibile usufruire dell’accesso al Da Balaia Village Golf per giocare con dei professionisti della PGA Europe. Gli appassionati possono poi approfittare della conciergerie Golf per prenotare i Green Fees e giocare sui percorsi più belli dell’Algarve come l’Oceanica e la Quinta do Lago.

gentleman destinazioni Club Med golfisti Club Med Da Balaia

Come promesso, numerose le attività per gli accompagnatori dei golfisti: spiaggia, Spa, piscina, ristoranti, bar, spettacoli, musica dal vivo, yoga ed escursioni alla scoperta dell’Algarve.

gentleman viaggi destinazioni Club Med golfisti

Tra le destinazioni più note per i golfisti, Mauritius, dove Club Med è presente con il resort La Plantation d’Albion. Da una parte, il colore turchese dell’Oceano Indiano; dall’altra, i rigogliosi giardini verdeggianti: qui, i designer Marc Hertrich e Nicholas Adnet hanno creato un ambiente unico. E giocare a golf, su tre percorsi differenti, su uno sfondo dominato dal cielo azzurro e dall’Oceano turchese non ha paragoni.

Inutile sottolineare la bellezza esotica di Mauritius, paradiso non solo per i golfisti, ma anche per gli amanti del mare che potranno praticare qualsiasi attività: dalle immersioni alla scoperta delle baie selvagge in Paddle o Kayak, all’avvistamento dei delfini.

E poi, la vasca zen dove meditare, sopra le rocce. anche la gola sarà accontentata: da provare i piatti mauriziani che combinano sapori indiani, africani ed europei nei ristoranti gourmet.

gentleman viaggi destinazioni Club Med golfisti alpi

Non poteva mancare un indirizzo in alta quota, anzi due, sulle Alpi francesi: i Resort di Tignes (qui sopra, a 2.100 metri di altitudine, con un campo da golf da 18 buche e 5 km di fairway con vista lago e ghiacciai) e Les Arcs (1.800 metri di altitudine, con links a 10 minuti, con green fee da 9 o 18 buche).

E dopo le fatiche sul green, relax nelle piscine interne ed esterne, escursioni, sole sulle terrazze e cene da gourmand.

gentleman editoriale gentleman febbraio 2024 pietro giuliani azimut

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo