Le anteprime di Azimut a Miami

di Giada Barbarani

Azimut presenta al Miami International Boat Show un’anteprima assoluta: il Magellano 30M. E poi, altri sette yacht, e il debutto americano del nuovo Fly 72, con linee esterne tracciate da Alberto Mancini e interni firmati da Fabio Fantolino.

L’appuntamento per gli appassionati è dal 14 al 18 febbraio al Miami International Boat Show il più grande Salone nautico al mondo, con una stima di 1,3 miliardi di dollari di impatto economico. L’occasione è quella giusta per ammirare anteprime e debutti mondiali. Come dimostra Azimut che presenta per la prima volta il Magellano 30M e, per il mercato americano, il nuovo Fly 72.

Anteprima assoluta: Magellano 30M

gentleman yacht Azimut presenta al Miami International Boat Show Azimut Magellano 30M

Il crossover dalle linee senza tempo, firmato dal designer americano Ken Freivokh,  è caratterizzato da una prua verticale, una fiancata possente e camminamenti protetti che accompagnano le ampie superfici vetrate (oltre 70 metri quadrati) che avvolgono gli ambienti.

Gli interni, progettati dall’architetto e designer Vincenzo De Cotiis, sono caratterizzati  da arredi a mezza altezza pensati per lasciare a cielo e mare il ruolo di protagonisti, mentre geometrie irregolari conferiscono a tutti gli ambienti un senso di unicità.

La carena Dual Mode, progettata dallo studio P.L. Ausonio Naval Architecture & Azimut R&D Department, offre il massimo livello di efficienza e comfort sia in regimi dislocanti che a velocità più elevate.

Debutto americano per il nuovo Fly 72

gentleman Azimut New Fly 72_running

Dopo la presentazione all’ultimo Salone di Cannes, il nuovo Fly 72 sarà esposto per la prima volta in America durante il Miami International Boat Show. Gli esterni portano la firma di Alberto Mancini e sono caratterizzati da un’inedita pulizia di linea.

Gli interni, invece, progettati dall’architetto e designer Fabio Fantolino, sono pensati con una linea espressiva trasversale che parte dalle atmosfere esclusive del mondo nautico per approdare nella ricercatezza del design contemporaneo. La trasversalità progettuale di vede anche nella scelta di materiali e forme: legno affiancato a bronzo e laccati lucidi, forme in equilibrio tra linearità e morbidezza.

L’intera flotta

Ad affiancare le due anteprime, Azimut presenta al Miami International Boat Show altri due modelli della Serie Fly (Fly 53 e Fly 68),Magellano 60 e Verve 48, lo sport yacht con l’anima green S7 e Grande Trideck, ammiraglia della flotta Azimut.

gentleman editoriale gentleman febbraio 2024 pietro giuliani azimut

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo