Canepa, un viaggio nell’eccellenza della tessitura italiana

di Redazione

Da quasi 60 anni, l’azienda tessile Canepa, a Como, racconta una storia che mescola il saper fare al saper vivere italiano. Con un occhio puntato alla sostenibilità

gentleman moda canepa Esterni _0015

La storia

Fondata nel 1966 a San Fermo della Battaglia, in provincia di Como, nel cuore del distretto serico comasco, riconosciuto per la sua eccellenza a livello internazionale, oggi l’azienda è guidata dall’amministratore delegato Alfredo Caneparo. Obiettivo: trasmettere l’heritage del brand e l’antica arte della seta in tutto il mondo attraverso i tessuti, gli accessori e un archivio incredibile.

gentleman moda canepa archivio storico Canepa

Tra passato e futuro

Il passato trova il suo luogo magico e d’ispirazione nella biblioteca Canepa che raccoglie oggi oltre 15mila volumi storici dedicati al tessile e all’abbigliamento, documenti antichi dalla metà dell’800 fino a oggi, suddivisi in cravatteria stampa e jacquard, confezione stampa e jacquard, camiceria stampa e jacquard, capo spalla e arredamento.

Un’ampia area vintage comprende foulard, sciarpe, tessuti etnici, abiti, cravatte, mentre gli studi creativi sono raccolti in tantissimi schizzi di confezione, schizzi su tessuto per confezione donna e cartelle colore.

Altrettanto prezioso e inestimabile è l’archivio di capi di collezione realizzati per i più importanti nomi della monda e del lusso nel panorama internazionale durante gli ultimi 15 anni, catalogati e corredati da schede tecniche di ottima e veloce consultazione, a disposizione di tutti i clienti che vogliono fare ricerca.

gentleman moda canepa tessuti

Con la sua divisione tessuti e abbigliamento Canepa è, infatti, uno dei punti di riferimento per i grandi stilisti internazionali. La divisione soft accessories, che realizza prodotti di altissima qualità con una particolare esperienza negli accessori tessili, s’ispira alla tradizione serica con prodotti come sciarpe, foulard, scialli, bandane e pochette in seta, lana, cashmere, cotone, lino e altre fibre nobili, con un’attenzione particolare ai processi industriali innovativi ed ecosostenibili.

Sostenibilità

gentleman moda canepa FG004_180214_OPERAI_01590

Canepa è stata la prima azienda tessile al mondo che ha aderito, nel 2011, al protocollo Detox di Greenpeace per abbattere entro il 2020 l’impatto ambientale della produzione tessile. Con l’istituzione del suo dipartimento di ricerca e sviluppo CanepaEvolution, l’azienda ha ideato e realizzato brevetti che consentono, durante la lavorazione dei filati, di ridurre notevolmente l’utilizzo di acqua e le emissioni di CO2, con grande risparmio di energia.

Nel 2012, Canepa ha presentato il suo rivoluzionario progetto SAVEtheWATER® – Kitotex®, che permette di sostituire le microplastiche utilizzate nella fase di imbozzimatura del filato, con il chitosano, una sostanza di origine naturale, atossica, biocompatibile e biodegradabile, proveniente dall’esoscheletro dei gamberi, scarto dell’industria alimentare.

gentleman moda canepav_DSC9138

Dal 2018 il marchio Canepa ha ottenuto la certificazione FOR TEXTILE, oggi è seguita dalla società Process Factory, che la supporta nel processo di tracciabilità e sostenibilità, e segue la “4sustainability Chem” che è l’iniziativa per eliminare le sostanze chimiche tossiche e nocive dai cicli produttivi. Le attuali certificazioni di Canepa sono: GOTS GRS OCS FSC.

Sono allo studio nuovi progetti che si tradurranno in brevetti che hanno la finalità di proseguire quanto Canepa aveva già iniziato più di dieci anni fa con tutti i progetti ecologici che erano e sono tutt’ora all’avanguardia. Ma l’impegno di Canepa verso la sostenibilità non si ferma mai: già nella prossima collezione saranno presentati accessori che rispondono a requisiti unici di sostenibilità.

gentleman editoriale gentleman febbraio 2024 pietro giuliani azimut

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo