Gentleman TWT. Lo zoo delle meraviglie

di Giada Barbarani

Serpenti, pantere, meduse e misteriose creature marine. Fonte di creatività e sinonimo del savoir-fare di artigiani e designer, gli animali sono da sempre fonte d’ispirazione per le maison d’alta gioielleria. 

Liz Taylor sul set di Cleopatra (1962) indossa la collezione Serpenti di Bulgari. L’attrice era una delle più grandi collezioniste delle creazioni della Maison.

Dal seduttivo e tentatore serpente alla misteriosa pantera, passando per le creature che animano gli abissi, gli animali sono da sempre protagonisti delle collezioni di alta gioielleria, spunto per gli artigiani e i designer più creativi per creare pezzi unici, capolavori di manifattura, che rimarranno nella storia e che, nella loro evoluzione, si adattano ai tempi e alle mode. E, in alcuni casi, così importanti da diventare emblema dei marchi stessi.

Il serpente di Bulgari

gentleman gioielli animali ispirazione alta gioielleria serpenti bulgari
Se si dice serpente, anche tra i non addetti ai lavori, il richiamo va subito alle creazioni di Bulgari che, proprio quest’anno, ha festeggiato i 75 anni dell’omonima collezione. La seducente creatura, apparsa alla fine degli anni 40 con i primi secret watches (dove il serpente nascondeva l’orologio con la sua testa e si avvolgeva intorno al braccio in un movimento a spirale di Tubogas), per poi trasformarsi in diverse declinazioni di alta gioielleria, fino a insinuarsi anche negli accessori, come cinture e borse. Un simbolo di metamorfosi in continua rivisitazione.

Le meraviglie della natura di Tiffany & Co.

gentleman gioielli alta gioielleria animali fonte di ispirazione Tiffany_Sclumberger_ATJ_4
L’attrice Anya Taylor Joy, brand ambassador della maison, indossa il collier, il bracciale e l’anello Bird on a Rock di Schlumberger by Tiffany & Co.

Un design che fluisce, è proprio il caso di dirlo, è anche quello di Tiffany&Co. che, nelle collezioni di alta gioielleria, lega indissolubilmente il suo nome a quello del designer francese Jean Schlumberger, capace grazie alla sua genialità, nei 30 anni di collaborazione, di trasformare, catturando le irregolarità dell’universo, le meraviglie della natura, del mare e del cielo, in creazioni fantastiche.

gentleman gioielli animali ispirazione alta gioielleria tiffany & co NUOVA 73011310_ER_BB2023_v1_LH_042723_cv2
Orecchini della collezione Blue Book 2023 di Tiffany & Co.

Una visione da cui Tiffany & Co. continua ad attingere, grazie all’incredibile archivio lasciato in eredità da Schlumberger, e da cui prende ispirazione. Come per l’ultima collezione Out of the Blue, dedicata al mare, dove gli animali

La pantera di Cartier

gentleman gioielli animali ispirazione alta gioielleria cartier Exclu_bracelet_2Selvaggia, indomita, elegante. Esotica e raffinata, dal passo elegante e sinuoso, la pantere è, invece, dal 1914, l’emblema di Cartier. Nata come illustrazione per un invito a una mostra di gioielli dalla mano del pittore George Barbier, da quel giorno la pantera diventa non solo il simbolo per la creatività, ma anche per la realizzazione dei gioielli più preziosi. Inizialmente viene ripreso solo il manto, in onice e diamanti, ma poi il felino apparire in tutta la sua fierezza.

gentleman gioielli animali ispirazione alta gioielleria PANTHERE_WATCH_VANESSA_20_0038_RVB_4x5_Julien Vallon © Cartier
L’attrice, e testimonial di Cartier, Vanessa Kirby, indossa le ultime creazioni della collezione La Panthére.

Dalla spilla creata per la duchessa di Windsor (1948) al primo bracciale rigido (1958), commissionato dal principe Sadruddin Aga Khan. E poi, anelli, collier, orecchini… Cartier è caduta nella trappola felina e così anche le donne che non rinunciano ad avere un pezzo iconico della maison, che sia espressione d’alta gioielleria o un accessorio, l’importante è provare un brivido felino.


L’articolo è tratto dal libro Gentleman Top World Treasures, la prima guida completa al mondo dei gioielli e degli orologi che premia le eccellenze e i retailers. Per comprarlo, il sito classabbonamenti.it, in libreria e in edicola

gentleman editoriale gentleman febbraio 2024 pietro giuliani azimut

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo