Good vibrations

di Nicola D. Bonetti

Ferrari Motor Valley Fest

Ferrari Motor Valley Fest

NEL CUORE DELLA MOTOR VALLEY, dove le automobili sono la linfa di una passione integrale e coinvolgente, dalla tecnica alle corse, non manca chi si impegna a mantenere vive le tradizioni.

Dedicando energie, professionalità e idee nell’organizzare eventi di successo per auto classiche e supercar: da piccoli tour a rally, da incontri in pista a gare e campionati, da concorsi di eleganza a manifestazioni anche su misura.

Canossa Events e Cavallino (dedicata alle sole Ferrari) sono realtà che hanno esportato il made in Italy dall’Emilia agli Usa e a Dubai.

Luigi Orlandini, presidente e amministratore delegato di entrambe, così ne illustra la filosofia a Gentleman: «La nostra attività in una parola: ricordi. Lavoriamo per creare momenti indimenticabili per i nostri clienti.

Che sia un concorso di eleganza, una corsa o qualsiasi altro evento,  tutti i partecipanti si divertono in ogni singolo istante e fanno tesoro dell’esperienza.

Si possono collezionare automobili, ma alla fine viviamo davvero tutti per creare ricordi». Con stile, perché sono eventi dai risvolti culturali, riferimenti storici, approfondimenti e gusto, fino alla gastronomia di altissima qualità: tra i partner, lo chef tristellato Massimo Bottura.

Il Concorso di eleganza di Palm Beach è tra gli appuntamenti di lifestyle più in vista della East Coast: colpisce l’ambientazione accanto all’iconica costruzione del resort The Breakers, che risale al 1896 voluto da Henry Morrison Flager, all’epoca petroliere (Standard Oil, poi Esso, quindi Exxon Mobil), altro collegamento ai motori. Ma sono le regole per l’ammissione all’evento di auto originali, perfette e rarissime, ad amplificarne la fama.

Cavallino Classic, riservato a selezionatissime vetture Ferrari all’altezza del luogo, è diventato un appuntamento importante a Palm Beach, ma anche a Dubai e, naturalmente, a Modena, in occasione di Motor Valley Fest dello scorso maggio.

Dove Luigi Orlandini è riuscito a portare parte dei giudici americani: «Un’idea coraggiosa come Cavallino Classic Palm Beach è diventata una tradizione: avere qui i giudici, visitare la Fabbrica Ferrari a Maranello e il reparto Ferrari Classiche, consolida il legame con il territorio e aumenta il respiro internazionale di Cavallino».

Le prestigiose e splendide rosse hanno sfilato anche a Modena sostando in Piazza Roma, con l’evento ospitato a Casa Maria Luigia, edificio di charme di Lara e Massimo Bottura: cornici d’eccellenza per emozioni e ricordi, dai partecipanti agli spettatori.

Cavallino Middle East
Cavallino Middle East

Cavallino Classic Cup, invece, è una serie di gare su diversi circuiti: Mugello a fine aprile, Red Bull Ring (per gli appassionati: Zeltweg) in Austria a fine maggio, mentre in settembre e ottobre ci sono gli appuntamenti a Vallelunga e Misano Adriatico.

Nelle stesse date e località, si sfidano anche le vetture storiche del Biscione nell’Alfa Revival Cup, mentre la Youngtimer Cup è nata per dare spazio ai giovani, anche come vetture. Esordio quest’anno dell’evento Italian Speed Festival a Misano, in occasione delle date finali.

Attività in cui non mancano anche gli aspetti solidali: all’ultima edizione di Cavallino Classic a Modena, con il supporto di RM Sotheby’s, sono stati messi all’asta un poster per ogni auto in concorso con la firma del proprietario; si tratta di pezzi unici che hanno permesso di contribuire al progetto dedicato ai bambini dal Policlinico di Modena.

Perché nella terra dei motori c’è anche un cuore grande.

Ferrari Motor Valley Fest

  • L’attività di Canossa Events riempie decisamente il calendario: una volta concluso il tour di 600 km Terre di Canossa a fine aprile, momento adrenalina per i percorsi della terza edizione del Dolomites Grand Tour (7-9 luglio), con golose soste in ristoranti stellati.
  • Poco dopo, dal 12 al 18, sempre nel mese di luglio, l’evento lifestyle: Four seasons drive experience Geneva-Megève, sulle Alpi francesi con tappe in hotel di charme.
  • In autunno, dal 9 al 14 ottobre, la Modena Cento Ore per auto dagli anni 30 agli 80, si snoda tra percorsi appenninici e i circuiti della zona.
  • Auto di stile di ogni età, invece, per il Fall Rally Chattanooga, dall’11 al 14 ottobre in Tennessee, e già che si è arrivati Oltreoceano, a Napa Valley dal 29 ottobre al 4 novembre, per l’appuntamento americano Four seasons drive experience, anche qui per supercar non solo classiche, tra cantine eccellenti. Piaceri della vita che, sommati, appassionano.

gentleman editoriale gentleman febbraio 2024 pietro giuliani azimut

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo