Il blu dipinto di blu di Omega

di Alessandra Oristano

Omega celebra il 75° anniversario dell’iconico Seamaster con il lancio della nuova collezione in Summer Blue

Si è festeggiato a Mykonos il 75° anniversario del Seamaster Omega e il lancio della collezione Seamaster in Summer Blue. All’evento sulla splendida isola del Mar Egeo hanno partecipato ospiti illustri del mondo dello sport, dello spettacolo e dell’esplorazione, tra cui George Clooney, Naomie Harris e i velisti Blair Tuke e Peter Burling.

La presentazione della nuova linea: la collezione Seamaster in Summer Blue è stata affiancata da conferenze sull’esplorazione e la conservazione degli oceani.

I sette modelli iconici, undici orologi in tutto, sono caratterizzati da un blu unico, utilizzato in misura maggiore o minore per riflettere l’impermeabilità di ciascun segnatempo.

seamaster omega george clooney

Gli orologi della nuova collezione vanno dal Seamaster Aqua Terra 150M, perfetto per la vita sul ponte di uno yacht, al Seamaster Planet Ocean Ultra Deep 6.000M, attrezzato per gli oscuri abissi.

Gentleman Orologi&Gioielli OMEGA_MYKONOS_Victor Vescovo

Un tema familiare all’amico di Omega e ospite Victor Vescovo, che all’inizio del 2019 ha pilotato con successo il suo sommergibile Limiting Factor sul fondo della Fossa delle Marianne, stabilendo un nuovo record mondiale e dimostrando il valore dei concept watch Ultra Deep di Omega a 10.928 metri.

A Mykonos, erano presenti anche gli ambassador Blair Tuke e Peter Burling di Emirates Team New Zealand. I difensori dell’America’s Cup e vincitori di diverse medaglie olimpiche si sono schierati a favore del mare.

I kiwi sono i fondatori di Live Ocean: un’associazione di beneficenza in Nuova Zelanda, che sostiene e investe in promettenti progetti di scienza, innovazione, tecnologia e conservazione del mare.

Seamaster Omega

La storia del Seamaster Omega è motivo di orgoglio per il presidente e ceo di Omega Raynald Aeschlimann, che ha parlato di questa eredità: «I numerosi omaggi al Seamaster qui in Grecia sono la prova della sua versatilità. Oltre a essere un orologio elegante da far girare la testa, è in grado di resistere in ambienti estremi. Il nome dice tutto!».

Il Seamaster è una leggenda. Sempre di grande fascino. Come la cena a lume di candela sulla spiaggia a Mykonos che ha concluso la serata.

gentleman editoriale gentleman febbraio 2024 pietro giuliani azimut

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo