Belvedere Chrome la vodka in versione magnum da personalizzare

di Giuliana Di Paola

Tutta satinata, Belvedere Chrome è la nuova release magnum da personalizzare della vodka polacca perfetta per illuminare la notte

belvedere chrome
La performance di Fabio Bartolo Rizzo, in arte Marracash, al lancio milanese di Belvedere Chrome.

Le forme sono quelle slanciate della classica bellezza polacca, ma la nuova release Belvedere Chrome, lanciata a fine maggio, è in versione magnum e da personalizzare. Come tutti i veri beni di lusso, settore in cui si posiziona vodka superpremium di Lvmh.

belvedere chromeLa virata decisa verso il lusso più sfrenato lo confermerà un nuovo lancio estivo con una bottiglia ancora più esclusiva. Ma questa è un’altra storia che racconterà sempre il premio Oscar Taika Waititi, come per lo spot con Daniel Craig.

Vodka super premium personalizzata

Ma la storia di oggi è tutta cromata come dice il nome, la nuova bottiglia ha un’etichetta lucida dove su tutto campeggia il logo di Belvedere vodka. E la grande B si specchia in un gioco di elementi grafici, dei piccoli rombi, che richiamano l’intersezione dell’iniziale.

belvedere chromeLanciata con un evento esclusivo il 25 maggio a Milano, Belvedere Chrome sarà disponibile nei migliori locali italiani e acquistabile in esclusiva su Tannico solo per due settimane.

Marrageddon & Belvedere

La serata del lancio è culminata con una performance solo per gli ospiti di Marracash, a sigillare il legame con l’artista che si rinsalderà in occasione del suo Marrageddon, il festival dell’hip hop che si terrà a settembre e di cui sarà protagonista anche Belvedere vodka.

Il sodalizio di Belvedere con Marracash sottolinea un altro aspetto di Chrome: «Nella sua sleeve satinata ed incredibilmente elegante il lusso incontra l’irriverenza», sintetizza bene dichiara Flavia Di Giustino, Senior Brand Manager del portafoglio Distillati del gruppo Moët Hennessy Italia. «Una bottiglia nata per incapsulare quell’energia magnetica che si crea durante le notti magiche condivise con le persone giuste».

Marracash e Flavia Di Giustino, Senior Brand Manager del portafoglio distillati di Moët Hennessy Italia.

E per una volta sulla bottiglia di Chrome non appare l’iconica silhouette del palazzo presidenziale della Polonia da cui prende il nome il Belweder, belvedere, appunto, incorniciato da due alberi stilizzati.

Belvedere vodka ama sperimentare e ha spesso lanciato delle edizioni speciali. Come la prima edizione Bespoke, Chrome è in versione magnum e s’illumina per accendere le serate. E la bottiglia personalizzabile con incisione a laser sembra fatta su misura per le feste.

Made with nature

Ma la vera ricerca è sulle Belvedere è sul piano del produzione e nel segno della sostenibilità come dice il suo motto Made with Nature. La ricetta basata su 600 anni di tradizione è conforme alle normative legali della vodka polacca che vietano l’aggiunta di altri ingredienti.

E negli anni il brand ha avviato il Raw Spirit Program, lanciato in partnership con il politecnico di Lodz, volto a promuovere la coltivazione sostenibile della segale polacca. Dal 2012, inoltre, Belvedere ha ridotto di quasi la metà l’emissione di Co2.

Con il suo programma di riutilizzo di recuperare la biomassa ottenuta dagli scarti della distillazione per produrre energia, il brand polacco punta alla completa autosufficienza entro il 2025.

gentleman editoriale gentleman febbraio 2024 pietro giuliani azimut

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo