Le sportive più amate di sempre

di Nicola D. Bonetti

I risultati del sondaggio di Gentleman. I lettori hanno votato così:

SENZA TEMPO

FORD MUSTANG 20%
Quasi sessantenne, la sportiva americana è un’icona senza tempo nonché la più venduta del genere al mondo, nell’ultimo decennio. Classica e aggiornata, Coupé o Convertible, conserva il V8 5.0, affiancando un 2.3 quattro cilindri turbo. Sempre esaltante da guidare.

VS

BENTLEY CONTINENTAL GT 80%
Il lusso ad altissime prestazioni, in forme molto simili all’originale di vent’anni fa. Coupé o Convertible, cambia senza darlo a vedere fin quasi all’ultima generazione, per uno stile non esibito. Che non farebbe supporre le velocità raggiungibili, da vistose supersportive.

————————————————————————————-

FERRARI SCOPERTE

FERRARI 458 SPIDER – 48%
Tutta l’aggressività dei modelli del Cavallino mostrata con linee tese e cattive: minimi richiami storici, con forme esasperate per le funzioni. Costruita dal 2011 al 2015, con motore V8 da 570 CV, raggiunge i 320 km/h scattando da 0 a 100 in 3,4 secondi.

VS

FERRARI ROMA SPIDER – 42%
Fascino da Nuova Dolce Vita: così è descritta l’ultima nata a Maranello, nel 2023. Eleganza pura con forme morbide e il ritorno alla capote in tela, ma prestazioni da Ferrari: motore V8 da 620 CV per scattare da 0 a 100 in 3,4 secondi e volare a oltre 320 km/h.

————————————————————————————-

ITALIA vs GERMANIA

ALFA ROMEO SPIDER “DUETTO” – 50%
Erede di Giulia Spider (più nota come Giulietta), colpisce nel 1966 per la linea da Disco Volante: prototipi futuribili del decennio precedente, che la fa restare in produzione fino al 1993. Motori da 1,6 a 2 litri fino a 128 CV, con rombo Alfa Romeo e fascino universale.

VS

Migliori sportive di sempreMERCEDES-BENZ 190 SL – 50%
Sport Leicht: sportiva leggera. Ma anche stile e leggenda o super lusso, e non solo. Da auto da corsa a must have per ricchi e famosi, con una dinastia mai interrotta. SL 190 Roadster (W 121) nasce nel 1955 per l’America ma è presto una star in tutto il mondo.

————————————————————————————-

SPORTIVE ELETTRICHE

Le sportive più amateLOTUS EVIJA – 24%
Prima Lotus con proprietà della cinese Geely è in consegna a brevissimo. Essenziale e scolpita, leggera per la scocca in carbonio (made in Italy), ha batterie da 70 kWh e quattro motori con potenza nominale di 1472 kW, quasi 2000 CV. Accelera da 0 a 300 in 9”1.

VS

Migliori sportive di sempreMASERATI GRANTURISMO FOLGORE – 76%
Forme plasmate tra la tradizione delle longeva precedente GranTurismo e il futuro (anche) elettrico per Folgore. Tre motori con potenza di 882 kW (1200 CV), e batteria da 92,5 kWh, per scattare da 0 a 100 km/h in 2,7 secondi. Silenziosamente o con suono da V8.

————————————————————————————-

TORI CONTRO

Le sportive più amateLAMBORGHINI MIURA – 66%
La bellezza assoluta e senza tempo: eppure tanto cattiva quanto elegante, è un simbolo celebrativo del made in Italy e della genialità di quegli anni. Costruita dal 1966 al ’73, con possente motore V12 da 350 a 440 CV, velocità fino a 290 km/h e 0-100 in meno di 6”.

VS

Migliori sportive di sempreLAMBORGHINI HURACÁN – 34%
Un classico moderno: non tra le più potenti né prestazionali in assoluto, interpreta la proprietà di Audi dal 1998 con forme affilate ma non estreme né alettoni vistosi. Nasce nel 2014 ed è tuttora in produzione, con motori V10 da 580 a 640 cavalli (versioni stradali).

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo