Uno squalo a Cortina

di Giada Barbarani

Uno squalo è stato visto aggirarsi per le strade di Cortina, dal cuore della città fino alle piste, per arrivare allo storico Rifugio Scoiattoli: è lo squalo simbolo di Paul & Shark che sigla una partnership importante con la città protagonista delle Olimpiadi del 2026

gentleman  paul e shark cortina 1_Paul & Shark takes Cortina

Già presente dal 200 nel centro della città con una boutique, il brand di moda simbolo della vita outdoor rafforza la sua presenza con il progetto Paul & Shark takes Cortina: tutto si vestirà di squali, dal rifugio Scoiattoli ai 400 atleti dello storico sci club, con cui è stata siglata una partnership annuale.

Cortina diventa così un micromondo pieno di squali. L’occasione ufficiale del lancio, il 7 dicembre, per il ponte dell’Immacolata, con una experience digital di 10 talents, una festa après-ski in quota, un evento in store e un’esclusiva proiezione che sarà visibile dal dehor del rifugio.
gentleman lifestyle _Paul & Shark takes Cortina (2)

E proprio lo storico Rifugio Scoiattoli sarà il protagonista di questa stagione invernale: lo chalet, con travi a vista, tavoli in legno e una terrazza panoramica sulle iconiche cime Cinque Torri, si trasforma nella dimora invernale di Paul & Shark, dove gli ospiti potranno
respirare l’outdoor elegance del brand.

gentleman paul e shark cortina Paul & Shark takes Cortina

Dalla mise en place, dove, chiaramente, gli squali bianchi e oro insieme all’iconico blu decorano tovagliette, sottobicchieri e tovaglioli, oltre ai cuscini e alle coperte, all’installazione a forma di maschera da sci blu con squali bianchi Paul & Shark posizionata sulla terrazza panoramica dello chalet da cui ammirare il tramonto sulle Dolomiti, vicino al piccolo bar ricoperto da un effetto ghiaccio.

Ma non solo. Il progetto Paul & Shark takes Cortina vede anche il sodalizio con lo sci club, per raccontare l’elevata performance dei suoi capi. Caschi in collaborazione con Atomic, maschere e felpe si vestono di squali e accompagnano gli atleti per tutta la stagione invernale 2023-24.

gentleman editoriale gentleman febbraio 2024 pietro giuliani azimut

Iscriviti alla nostra newsletter per essere aggiornato
sul lifestyle del Gentleman contemporaneo